Blog: http://andreamerusi.ilcannocchiale.it

Primavera tra scienza, cultura, musica, ambiente e legalità

La primavera si sa, riaccende gli animi e la voglia di fare. E non è un caso che tante belle iniziative si svolgeranno a Parma proprio nei prossimi giorni.

Ve ne segnalo alcune che ovviamente potete trovare annotate anche su "il Taccuino di Darwin" (www.iltaccuinodidarwin.com).

E proprio rimanendo in tema, ricordo che venerdì 13 marzo a partire dalle ore 9.30 si terrà presso l'aula Magna dell'Università degli Studi di Parma l'ottava edizione del "Darwin Day". Un'intera giornata di seminari sul tema dell'Etologia ed Evoluzione, a cui parteciperanno importanti ricercatori.

Non solo scienza però, anche musica e cultura: sabato 14 marzo consiglio a tutti il concerto del cantautore parmigiano Francesco Camattini. Un musicista simpatico e coinvolgente, impegnato e sperimentatore, che si esibirà al Teatro del Tempo alle ore 21.

Giusto il tempo per riprendere fiato e domenica 15 marzo ci si può rilassare all'aria aperta facendo una bella scarpinata nella Riserve dei Ghirardi (Berceto) accompagnati dai volontari di Legambiente che ci spiegheranno perché non bisogna aver paura dei lupi. Quella di domenica è la prima di una serie di uscite nell'appennino parmense organizzate per conoscere e, forse, vedere dal vivo il lupo, che nei mesi scorsi è stato al centro di molti dibattiti.

Ma come detto si avvicina la primavera che quest'anno verrà salutata con una eclissi solare che potremo ammirare venerdì 20 marzo dalle ore 9.30 fino alle 11.43. Quindi naso all'insù e lenti protettive mi raccomando!

E finalmente arriviamo al 21 marzo che chi vuole può festeggiare partecipando alla XX giornata della memoria e dell'impegno, organizzata dall'associazione Libera quest'anno a Bologna. Una giornata per ricordare le vittime innocenti della mafia e che assume un valore ancora maggiore alla luce dei fatti usciti recentemente sulla stampa locale. Chi volesse partecipare può prenotare un posto sui pullman messi a disposizione da Libera Parma (info: www.liberaparma.it).

Infine (ma mi sarò scordato sicuramente qualche evento), il 28 marzo ritorna l'Ora della Terra, l'iniziativa mondiale organizzata dal WWF. Per cui luci ed elettrodomestici spenti dalle ore 20.30 alle 21.30! Così facciamo respirare un po' la nostra amata Terra.

Questo è tanto ma non è tutto. Per tutti gli appuntamenti ambientali e culturali non ancora pubblicati, o che mi sono scordato, vi rimando al portale www.iltaccuinodidarwin.com

Buona primavera a tutti!

Pubblicato il 9/3/2015 alle 23.13 nella rubrica Società.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web